LOTTO

LOTTO

Alla 105esima edizione di Pitti Immagine Uomo, Lotto presenta una calzatura realizzata con materiali di riciclo.

Lotto Sport Italia, storica azienda dello sport italiano, leader del distretto calzaturiero di Montebelluna, rinnova la sua partecipazione alla più importante manifestazione internazionale dedicata alla moda e lifestyle uomo, presentando la collezione Lotto Leggenda FW24 e una grande novità: la sneaker d’ispirazione tennis, OOH!.

Si tratta di una vera sorpresa come l’esclamazione richiama. Un’esclamazione per descrivere la reazione ad un progetto che guarda al futuro in maniera rivoluzionaria: la prima calzatura realizzata con materiali riciclati che non rinuncia a stile e comodità.
Con questo progetto, Lotto dà ufficialmente il via al nuovo percorso di sostenibilità
intrapreso dall’azienda, con il supporto strategico di ACBC, l’azienda italiana leader nella consulenza responsabile B2B che supporterà Lotto anche nella pubblicazione del Manifesto di sostenibilità nel 2024.
Una dichiarazione in linea con gli obiettivi ESG delineati dalle Nazioni Unite che l’azienda, guidata da Andrea Tomat, intende raggiungere nei prossimi anni.

Il progetto è stato sviluppato insieme a ReTurn Società Benefit a r.l., una start-up
innovativa che opera nel campo dell’economia circolare in collaborazione con l’Università di Padova, l’ENEA e altri enti di ricerca.
OOH! è realizzata in Italia con materiali derivanti da processi di riciclo e si caratterizza soprattutto per la composizione della suola e della tomaia. La prima è prodotta con il riciclo di palle da tennis e padel, mentre la tomaia è ricavata dagli scarti della lavorazione delle mele.
Nello specifico, la suola è realizzata da ReTurn Società Benefit, con una tecnologia italiana brevettata che assicura elevate prestazioni nell’ambito di un progetto di riciclo delle palline da tennis e padel esauste sviluppato insieme alla FITP, Federazione Italiana Tennis e Padel.
Tramite un processo innovativo di trattamenti e lavorazioni, ReTurn ricava polveri e frammenti di gomma e feltro di qualsiasi dimensione dalle palline non più utilizzabili. I materiali danno quindi vita al prodotto finale che costituisce appunto la suola di OOH! Per ogni paio di sneaker vengono utilizzate 1,5 palle da tennis. La tomaia, invece, è realizzata con un materiale innovativo ottenuto dalla lavorazione degli scarti organici delle
mele prodotti dall’industria alimentare, lavorati fino ad ottenere un tessuto declinabile nei colori desiderati, 1,5 mele circa per ogni paio di sneaker. I lacci sono realizzati in poliestere riciclato e la comoda soletta interna deriva dal recupero degli scarti di altre solette in poliuretano espanso.

OOH! esalta la creatività di Lotto, i colori che la caratterizzano sono il grigio titanio per la linguetta e il backcounter, mentre il resto della tomaia si presenta in un bianco panna, in tinta con i lacci. Colori neutri, espressione di un sapore glamour che strizza l’occhio al mondo fashion e allo stesso tempo coglie gli orientamenti di un crescente numero di giovani consumatori, sempre più attenti al tema della sostenibilità ambientale.

Per OOH! infine, Lotto svilupperà un packaging responsabile su misura, sia a livello di design sia a livello di specifiche tecniche.